HomeTL Nail SystemRicostruzione unghie: utilizzare il Gel monofasico

Ricostruzione unghie: utilizzare il Gel monofasico

TL Nail System Italia non solo offre alle sue clienti un’ampia gamma di prodotti per la ricostruzione delle unghie professionale, ma vuole essere anche un aiuto e supporto per tutte le amanti della Nail Art, fornendo consigli professionali nel mondo dell’onicotecnica. In questo articolo vogliamo parlarvi del Gel monofasico per manicure: perchè utilizzarlo e come avviene la ricostruzione delle unghie impiegando questo prodotto.

Perché scegliere una ricostruzione unghie con Gel Monofasico?

Per rispondere a questa domanda partiamo dalle basi. Con il termine Gel uv monofasico si intende un prodotto che può essere impiegato in tutte le fasi della ricostruzione delle unghie. Questo permette di rendere la procedura più veloce e più precisa. Infatti, qualsiasi persona, se dotata dei prodotti giusti e di una corretta preparazione, può riuscire ad avere delle mani perfettamente in ordine ed esteticamente piacevoli.

Come avviene la ricostruzione delle unghie?

Come ogni cosa, prima di ottenere una spiccata manualità nella ricostruzione delle unghie è necessario fare tanta pratica e seguire i consigli giusti.

Proprio per questo abbiamo pensato di aiutarvi con alcune indicazioni per aiutarvi nella ricostruzione delle unghie con gel monofasico, una guida preparata appositamente per apprendere le basi di quella che ormai può essere definita una vera e propria arte.

Il primo step è quello della preparazione dell’unghia. Questo passaggio in realtà va effettuato sempre, a prescindere dal tipo di Gel utilizzato: l’unghia deve essere pulita ed opacizzata, le cuticole devono essere rimosse ed infine applicare un deidratante per far attecchire bene il gel. Una volta fatto tutto ciò si può passare all’applicazione del primo strato di Gel.

In caso di ricostruzione unghie con Gel monofasico, questo viene applicato direttamente sull’unghia dopo la fase di preparazione. Infatti,  questo prodotto contiene già il primer che andrebbe passato a parte in un gel trifasico. Una volta stesa la base, le unghie vanno poste nel fornetto catalizzatore per la prima fase di asciugatura. Sono necessari 30/40 secondi affinché questo primo passaggio risulti completato.

Il passaggio successivo è chiamato “bombatura”: si ottiene ponendo una “pallina” di gel al centro dell’unghia e successivamente modellarla con attenzione, fino ad ottenere una forma regolare della stessa. Dopo aver messo le unghie ad asciugare nel fornetto catalizzatore per altri 40 secondi, passate ad una nuova limatura e quindi la fase di definizione attraverso gli appositi strumenti. Il gel monofasico, una volta asciutto, dovrà essere sgrassato e lavorato con una lima per unghie professionale, al fine di farne risaltare la curvatura e di conseguenza l’unghia stessa.

A questo punto l’unghia potrà ora essere decorata e colorata come desiderate ed infine completata con un terzo strato di Gel uv. Una volta catalizzato il tutto per altri 30-40 secondi si potrà rifinire il risultato attraverso un’ulteriore sgrassatura e una nuova lucidatura.

Qui potrete trovare strumenti professionali, come lime e consumabili, utili per la rifinitura dell’unghia.

Perché scegliere la ricostruzione delle unghie?

La risposta a questa domanda è molto semplice: attraverso la ricostruzione delle unghie le mani appariranno più curate ed avranno un aspetto pulito ed elegante. Per le donne è un modo di esaltare la loro già spiccata femminilità. Il nostro consiglio è quello di rivolgersi sempre a delle professioniste del settore, o di seguire dei corsi professionali: imparare le tecniche è molto importante per ottenere dei risultati eccellenti.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • No products in the cart.

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi il

10% di sconto sul tuo primo ordine!

Ho letto e accetto la Privacy Policy.

Home
0 Preferiti
Il mio account
Categories
Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza sul nostro sito web. Navigando su questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie.